Come dimagrire pancia e fianchi in menopausa

La soluzione c’è, basta volerlo. Ecco alcuni semplici trucchi per snellire il girovita e tornare ad avere la pancia piatta anche in menopausa.

Aumento di girovita e fianchi in menopausa

Il periodo della menopausa è una fase critica e delicata della vita della donna. Il corpo subisce un forte cambiamento e tra i principali problemi a cui vanno incontro molte donne in menopausa ci sono l’aumento del girovita e dei fianchi e la perdita del tono muscolare.

Ciò che è importante sapere è che una soluzione esiste ed è anche molto più semplice di quello che potresti pensare.

Per dimagrire pancia e fianchi infatti è fondamentale cambiare stile di vita al fine di bilanciare la tendenza a ingrassare provocata dagli ormoni. Occorre quindi adottare nuovi comportamenti che riguardano soprattutto l’alimentazione e l’allenamento.

Spesso si è inclini a pensare che l’aumento di peso e la tendenza a mettere qualche chilo di troppo sul girovita sia dovuto esclusivamente a un naturale aumento di peso che arriva inevitabilmente dopo gli “anta”. In realtà quello che ti ho appena descritto non è altro che un falso mito, rimettersi in forma a 40 anni è possibile!

Il grasso addominale si deposita principalmente su pancia e fianchi e così uno dei desideri più forti in questa fase della vita è proprio quello di riuscire a dimagrire il girovita e l’addome per ritrovare la propria bellezza.

A questo, devi aggiungere il forte cambiamento ormonale dovuto alla menopausa. I flussi ormonali infatti possono provocare un calo della massa magra e un aumento della percentuale di grasso corporeo che si traduce in quella tipica pancetta che proprio non riesci a eliminare.

Il metodo Be Perfect

Tutto questo si traduce in un vero e proprio programma di dimagrimento pensato per le donne in menopausa. Scopri perché è importante seguire questo tipo di metodologia che si pone come obiettivo una remise en forme veloce e adatta a questa delicata fase di vita.

Cosa fare prima di iniziare

Per raggiungere l’obiettivo diventa importante creare un’abitudine e seguire un metodo efficace.

 Riuscire a creare delle abitudini, infatti, aiuta non solo a raggiungere l’obiettivo che ti sei prefissata, ma soprattutto ti permette più facilmente di mantenere l’impegno nel corso del tempo.

Un altro trucco importante per riuscire nel proprio scopo è quello della visualizzazione. Immaginarti senza quei chili di troppo sulla pancia e sui fianchi ti aiuterà a sentirti meglio, ricevendo una botta di autostima utile per avere la giusta motivazione in tutti i momenti di sconforto che potrai avere.

Non servono quindi allenamenti estremi o una dieta folle per eliminare la fame. Bastano invece alcuni piccoli concetti da tenere in mente – quali i consigli per un’alimentazione corretta, un’attività fisica bilanciata, un’idratazione profonda e un cambio graduale dello stile di vita.

Vediamo quindi insieme quali sono i principali trucchi e suggerimenti per dimagrire il punto vita e i fianchi.

Il metodo Be Perfect

Dimagrire, specialmente quando si tratta di fianchi e pancia, sembra ancora più difficile in menopausa. La soluzione perfetta per te però esiste e si chiama Be Perfect. Scopri di più!

Come dimagrire pancia e fianchi velocemente

Adesso che sei pronta, ecco alcuni consigli e trucchetti per dimagrire pancia e fianchi in modo rapido, semplice e sicuro.

Prima di tutto riduci i cibi che causano gonfiore addominale e idratati abbondantemente per ridurre la ritenzione idrica: questo è il problema principale nella donna over 50 e per fattori ormonali questa ritenzione tende a concentrarsi a livello viscerale e addominale.

Dunque sono 3 i punti da tenere in mente per un corretto allenamento:

  • Idratazione profonda: bevi più acqua
  • Allenamento: si alle sessioni bruciagrassi
  • Metabolic boost: una routine mattutina di 10 minuti per svegliare il metabolismo

Vediamo nel dettaglio ogni punto.

Idratazione profonda

Bere acqua favorisce il dimagrimento di pancia e fianchi in quanto facilita la disintossicazione e il drenaggio e migliora il funzionamento dell’intestino.

Non solo. Dopo i 40 anni si tende gradualmente a disidratarsi ed è quindi essenziale bere di più per combattere il processo di invecchiamento e ritardarlo più a lungo possibile.

L’idratazione profonda proviene non solo dal consumo d’acqua, ma anche dagli alimenti. Per snellire il girovita è importante mangiare molte verdure, soprattutto a cena. Questo ti aiuterà non solo a dimagrire, ma anche a mantenere in salute l’intestino e a dormire bene.

Altrettanto fondamentale è fare una merenda circa due ore prima di cena e composta da carboidrati a basso indice glicemico, proteine magre e grassi buoni. Durante la giornata ti consiglio inoltre di bere tisane per sgonfiare la pancia a base naturale. In questo modo eviterai di arrivare affamata all’ora di cena.

Esercizi per pancia e fianchi

Per la donna in premenopausa o perimenopausa la tentazione è quella di sottoporsi a lunghe e sfiancanti sessioni di addominali di ogni tipo visto che il problema è sempre il girovita.

Nulla di più sbagliato… Per perdere ciccia sul girovita, ecco cosa fare:

  1. Concentrarsi su sessioni bruciagrassi da 45 /60 minuti nella zona cardio. Bruciagrassi vuol dire che sei attorno ai 125/140 battiti al minuto.
  2. Fare addominali più per massaggiare le viscere che per pensare di tonificare, quindi bastano poche serie di addominali classici tipo sit ups o crunch. Se esageri rischi di spingere in fuori l’addome con risultati estetici e funzionali pessimi.
  3. Preferire esercizi isometrici per l’addome come i vari plank che rinforzano senza spingere in fuori.
  4. Fare serie di contrazioni del pavimento pelvico tirando in dentro la pancia per contenere le viscere e non spingerle fuori.

Ricorda di respirare con il diaframma durante tutta la sessione dedicata all’addome, così da facilitare il drenaggio linfatico e il gonfiore addominale.

Metabolic boost

Con questo termine si indica una serie di 4 esercizi ripetuti 10 volte ciascuno della durata totale di 10 minuti.

La particolarità di questo metodo consiste nel fatto che tali esercizi vanno eseguiti la mattina appena svegli e prima di colazione: darà la giusta carica di energia e una bella spinta al metabolismo, e la tua pancia sarà piatta anche in menopausa!

Daniele Tarozzi

POST CORRELATI

Yoga ormonale: tutto quello che c’è da sapere

Yoga ormonale: tutto quello che c’è da sapere

Yoga ormonale: tutto quello che c'è da sapere Prima e durante la menopausa tutte le donne vanno incontro a problemi dovuti a squilibri nei livelli ormonali. Lo yoga ormonale può aiutarti a iniziare la tua remise en forme. Che cos’è lo yoga ormonale Come si pratica lo...

leggi tutto
Face Yoga: tutto quello che c’è da sapere

Face Yoga: tutto quello che c’è da sapere

Face Yoga: tutto quello che c'è da sapere Si sente spesso parlare del segreto per mantenere la pelle del viso elastica e luminosa. Non è la chirurgia estetica, ma il Face Yoga. Un allenamento per i muscoli del viso che permette di combattere le rughe in modo naturale...

leggi tutto
[Voti: 0   Media: 0/5]

Pin It on Pinterest