Rimettersi in forma a 40 anni: esercizi utili per donne over40

Quali sono gli esercizi più adatti? Che tipo di allenamento fare? Ecco i miei consigli per tornare in forma dopo aver raggiunto i fatidici “anta”.

Forma fisica a 40 anni

Il primo traguardo degli “anta” è arrivato. Giunta ai 40 anni spesso una donna si trova immersa in una vita frenetica, ha una forte pressione al lavoro, una famiglia e una casa a cui badare. Insomma la sua giornata tipo non è affatto rilassante.

D’altro canto, a 40 anni si hanno nuove consapevolezze e una maggiore maturità che vanno di pari passo con un nuovo benessere fisico e una nuova te stessa da riscoprire e conoscere.

Ecco perché diventa importante prendersi cura di se stessa e del proprio corpo quando si raggiunge questa fascia d’età. Rimettersi in forma a 40 anni e avere un fisico tonico è possibile: basta seguire alcune semplici regole e fare gli esercizi giusti. Ma non solo.

Le prime fondamentali regole da seguire per iniziare ad avere un sano stile di vita sano e garantire un perfetto stato di salute al nostro corpo a 40 anni sono 4:

  • curare l’alimentazione seguendo una dieta ricca di frutta e verdura e povera di cibi grassi, zuccheri e carboidrati,
  • bere più acqua e fare una colazione abbondante,
  • correggere alcune cattive abitudini come il fumo,
  • regolare il proprio ciclo di sonno per alleviare tensioni e stress.

Il metodo Be Perfect

La vita non finisce dopo i 40 anni! Ricorda che sei sempre in tempo per cambiare le abitudini nocive che non ti permettono di tornare al tuo top di forma. Affidati a Be Perfect!

I migliori esercizi per rimettersi in forma a 40 anni

Se vuoi iniziare a fare attività fisica a 40 anni o se non pratichi sport da molto tempo, è importante non esagerare. Niente allenamenti estenuanti o cambiamenti drastici nelle tue abitudini quotidiane. Basta soltanto muoversi un po’ di più, apportando piccoli miglioramenti nelle attività di tutti i giorni. L’obiettivo è rimettersi in forma in modo semplice, sicuro e rapido.

Ecco i migliori esercizi da eseguire per tornare ad avere un fisico tonico e allenato.

  1. Esercizi per rafforzare le ossa

Uno dei principali problemi che ci si trova ad affrontare quando si supera la soglia dei 40 anni è la perdita della massa muscolare e della densità delle ossa. Due fenomeni spesso legati a una serie di malattie come l’osteoporosi, molto frequente in menopausa.

Per contrastare questi effetti e rinforzare le ossa, la soluzione migliore consiste nel fare esercizi di sollevamento pesi.

Puoi farli in casa prendendo due bottigliette d’acqua oppure se preferisci andare in palestra puoi utilizzare i classici manubri alternandoli ai bilancieri per un lavoro più completo che coinvolge anche le spalle.

Il sollevamento pesi infatti aiuta a recuperare la densità ossea, migliora la postura e l’equilibrio della colonna vertebrale, rafforza i muscoli della parte bassa della schiena e potenzia quelli delle braccia.

  1. Esercizi per ritrovare l’elasticità dei muscoli

Oltre a rafforzare le ossa e tornare ad avere muscoli tonici, è importante curare anche l’elasticità delle articolazioni e della pelle, al fine di prevenire e ridurre il grasso in eccesso che si posiziona soprattutto su braccia, gambe e addome.

In questo caso i migliori esercizi che ti aiutano a ritrovare l’elasticità cutanea si ritrovano nelle sessioni di yoga o pilates.

Queste due discipline ti aiutano ad allungare i muscoli, a migliorare la postura trovando sollievo dal mal di schiena e allo stesso tempo favorendo la perdita di peso.

  1. Esercizi brucia grassi

Camminare (a ritmo sostenuto o lento) è il primo esercizio che ti consiglio di inserire nella tua routine. Si tratta di un’attività che non richiede uno sforzo eccessivo, puoi praticarla in palestra o anche in casa su un tapis roulant oppure può essere l’occasione per trascorrere un paio d’ore all’aria aperta.

Con questa attività non solo ti potrai rimettere in forma ma potrai godere di benefici anche a livello psicologico ed emotivo per un miglioramento dell’intero lifestyle.

La camminata, infatti, è una delle attività più rilassanti perché permette all’organismo di rilasciare endorfine, i cosiddetti ormoni della felicità. Si tratta di sostanze chimiche prodotte dal cervello e dotate di una potente attività analgesica ed eccitante. Camminare inoltre ti permette di stare a contatto con te stessa e di rigenerare il fisico e il cervello, ricaricando l’umore e allentando le tensioni accumulate. Meno stress e più energia significa anche più voglia di fare, più forza per iniziare a creare una nuova abitudine che ti farà stare sempre meglio.

Altri esercizi di fitness brucia grassi efficaci sono gli affondi, ideali per le donne che vogliono tornare in linea e avere un fisico tonico a 40 anni.

Tali esercizi riguardano principalmente la parte inferiore del corpo (cosce, gambe e glutei), ma in realtà vengono sollecitati anche altri muscoli come quelli della schiena e dei polpacci e viene stimolata anche la mobilità delle caviglie e la stabilità dei muscoli della parte centrale del busto (il core).

Ad ogni modo, qualsiasi sia il tuo allenamento ideale, ricorda sempre che non occorre esagerare. Non serve affaticarsi o andare avanti in modo eccessivo. Bastano anche 20 minuti di corsa al giorno o di camminata veloce due volte a settimana per iniziare: sarà il tuo corpo a dirti quando potrai via via aumentare l’intensità.

L’importante è restare costanti e regolari durante le settimane e aumentare il ritmo solo per 30 secondi ogni 5 minuti. Mese dopo mese il metabolismo inizierà ad accelerare e tu perderai peso.

Il metodo Be Perfect

Il segreto è non mollare mai, nonostante tutte le difficoltà. Solo se sarai tenace e veramente motivata riuscirai a raggiungere obiettivi concreti. Il metodo Be Perfect può insegnarti come fare: scopri di più!

Rimettersi in forma a 40 anni con lo yoga

Un’altra pratica molto efficace per rimettersi in forma a 40 anni è rappresentata dalle tecniche di yoga. Questa disciplina comporta benefici non solo a livello fisico, ma anche dal punto di vista emotivo.

Lo yoga in menopausa infatti permette di alleviare lo stress, influendo positivamente sui cambiamenti ormonali tipici di questo periodo di vita. La riduzione dello stress permette inoltre di godere di una serie di vantaggi estremamente importanti.

Ecco quali sono:

  • Si allentano le tensioni muscolari, migliora l’elasticità della pelle e rallenta il processo di formazione delle rughe.
  • Si rilassano i nervi e migliora la gestione delle situazioni e di stress.
  • Si rafforzano gli organi sessuali.
  • Migliora la qualità e la durata del sonno.
  • Si rafforzano i muscoli e il corpo diventa più tonico.
  • Diminuisce la fame frenetica, favorendo il mantenimento di un’alimentazione sana.

In forma e senza stress dopo gli “anta”

 

Daniele Tarozzi

POST CORRELATI

Yoga ormonale: tutto quello che c’è da sapere

Yoga ormonale: tutto quello che c’è da sapere

Yoga ormonale: tutto quello che c'è da sapere Prima e durante la menopausa tutte le donne vanno incontro a problemi dovuti a squilibri nei livelli ormonali. Lo yoga ormonale può aiutarti a iniziare la tua remise en forme. Che cos’è lo yoga ormonale Come si pratica lo...

leggi tutto
Face Yoga: tutto quello che c’è da sapere

Face Yoga: tutto quello che c’è da sapere

Face Yoga: tutto quello che c'è da sapere Si sente spesso parlare del segreto per mantenere la pelle del viso elastica e luminosa. Non è la chirurgia estetica, ma il Face Yoga. Un allenamento per i muscoli del viso che permette di combattere le rughe in modo naturale...

leggi tutto
[Voti: 0   Media: 0/5]

Pin It on Pinterest