Sessualità in menopausa: problemi comuni e rimedi

Con la menopausa anche la sessualità può risentirne, ma è bene sapere quali sono le cose da dover affrontare, così da essere preparate e ritrovare la serenità anche sotto quel punto di vista.

Come cambia il sesso dopo la menopausa

La menopausa inizia con il calo degli ormoni femminili e termina con la loro totale assenza. Questo ha degli effetti sul desiderio sessuale. Eppure, il sesso in menopausa è possibile e piacevole, ma potrebbe essere diverso rispetto a quello che hai conosciuto finora.

I cambiamenti fondamentali a cui una donna va incontro in menopausa riguardano proprio gli organi genitali e in questo periodo è normale sperimentare qualche difficoltà sotto le lenzuola. Il corpo cambia, gli estrogeni e il testosterone (responsabili della regolazione della libido) diminuiscono, e i disturbi della menopausa non migliorano la situazione.

La tua sessualità, però, non finisce con la menopausa!

Gli esperti di sessuologia confermano uno statistico calo del desiderio sessuale nelle donne che hanno superato i 50 anni, ma collegano questo fenomeno piuttosto ai disturbi che interessano la menopausa, non tanto alla carenza di ormoni.

Anche quando le ovaie cessano la loro attività, continuerai a sentire lo stimolo della libido. La tua capacità di provare piacere non dipende solo da un fattore fisiologico, quindi non farti condizionare dal cambiamento ormonale del tuo corpo.

Se i rapporti sessuali si fanno dolorosi, a causa dei disturbi della menopausa, puoi affrontare il problema e trovare delle soluzioni con il tuo partner. Quando l’intimità cambia, bisogna ritrovare l’armonia di coppia, variando l’approccio al sesso. Infatti, anche per il tuo partner la sessualità può cambiare in questo periodo della vita. I problemi in ambito sessuale che affronti in questa fase della tua vita sono molto personali, ma è fondamentale trovare una soluzione insieme. Con l’aiuto del tuo partner potrai vivere il sesso in menopausa al massimo: molte donne lo definiscono addirittura il migliore della vita!

Il metodo Be Perfect

Guardando il video gratuito e seguendo il metodo Be Perfect imparerai a riscoprire il piacere della sessualità nonostante la menopausa e tutti i fastidi che ne derivano.

I problemi più comuni della sessualità in menopausa

I più frequenti segnali della menopausa, come le vampate e la secchezza vaginale, possono causare dolore durante i rapporti.

Questi sintomi fanno parte del cambiamento fisiologico che avviene a livello vaginale e uretrale, a causa della sensibilità agli ormoni sessuali.

Il disturbo che accomuna questi sintomi è l’atrofia vulvo-vaginale, che può causare problemi di coppia, se viene ignorata.

Ecco quali sono i sintomi di questo disturbo:

  • secchezza vaginale
  • mancanza di lubrificazione anche dopo la stimolazione
  • prurito e bruciore
  • difficoltà della minzione
  • perdite vaginali
  • dolore durante i rapporti
  • irritabilità

Questi sono i segnali che il tuo corpo e il tuo modo di fare l’amore stanno cambiando, ma esistono dei rimedi per contrastare il dolore e la mancanza di lubrificazione.

Le soluzioni all’atrofia esistono: parlane con il tuo medico e con il tuo partner e vedrai che potrai ritrovare il benessere e il piacere sessuale. Affronta questo problemi insieme al tuo partner e non solo riuscirai a mantenere attiva la tua vita sessuale, potrai anche migliorarla!

A causa di questa problematica e degli sbalzi d’umore potresti avere difficoltà nell’affrontare l’argomento con il partner. Infatti le sensazioni che provoca l’atrofia peggiorano il rapporto con il tuo corpo e inaspriscono il dialogo nella coppia, spingendoti a chiuderti nelle mura di casa e nel tuo silenzio.

Ora che sai che le soluzioni a questo problema esistono, invece, puoi reagire. Prenditi cura della tua forma fisica e della tua bellezza: fai qualcosa per te stessa e trova la motivazione a riprendere in mano la tua vita. A partire da alcuni semplici consigli sullo stile di vita.

Il metodo Be Perfect

È normale sentirsi con il morale a terra quando si è costretti ad affrontare i problemi della menopausa legati alla sfera sessuale. Ricorda però che nulla è perduto! Scopri come tornare a vivere la tua sessualità serenamente con il metodo Be Perfect!

I migliori rimedi per vivere il sesso in menopausa con serenità

Per migliorare la tua vita sessuale puoi agire sul tuo stile di vita, curando l’alimentazione, il benessere fisico e psicologico, l’emotività. Questi sono aspetti che una volta migliorati vanno a incidere anche sulla sessualità.

Inoltre, esistono alcuni esercizi che puoi fare per rafforzare il pavimento pelvico e delle soluzioni per la lubrificazione.

Cosa puoi fare quindi?

  1. Dieta
    In una buona alimentazione rientra la dieta sana, che segue i ritmi naturali del metabolismo, e la corretta idratazione. Questo significa che devi bere molto, così da idratare i tessuti, rendere la pelle più morbida e favorire l’eliminazione delle tossine. In secondo luogo, è importante seguire il ciclo di luce e buio, cioè fare il pieno di energie appena ti svegli al mattino, e andare a letto leggera e fresca, con una cena a base di verdure. Infine, privilegia i carboidrati a basso indice glicemico, i cibi idratanti come la frutta e la verdura, le proteine magre e gli alimenti ricchi di grassi buoni, come il pesce e la frutta secca. Ti sentirai meno gonfia, più leggera e quindi più bendisposta.
  2. Sport
    L’attività fisica è fondamentale negli anni della menopausa, così come durante tutta la vita. Lo sport, svolto in modo corretto, graduale e costante, migliora il tuo umore perché aumenta la produzione di endorfine e abbassa quella di cortisolo.
    Inoltre, l’alimentazione e il movimento ti aiutano a migliorare il rapporto tra massa grassa e massa magra e a rivalutare la tua bellezza. Questo è molto importante per il benessere a livello sessuale.
  3. Esercizi di Kegel
    Questi esercizi per il pavimento pelvico sono specifici per questa fase. Con la menopausa i muscoli pelvici tendono a rilassarsi e questi esercizi servono a restituire tono e ad aumentare la sensibilità al piacere sessuale
    Infatti, allenare i muscoli del pavimento pelvico può aiutarti a contrastare la reazione spontanea di contrazione causata dalla secchezza vaginale. Grazie a questo allenamento riuscirai a rilassarti durante i rapporti sessuali e potrai concentrarti unicamente sul tuo piacere.
  4. Respirazione e meditazione
    Un altro metodo per rilassarti e migliorare il rapporto con il tuo corpo e con il sesso è imparare a respirare profondamente, concentrandoti e visualizzando i tuoi obiettivi. Restare da sola con il tuo corpo, in silenzio o con una musica rilassante, ti aiuterà a combattere lo stress e le tensioni che ostacolano il tuo piacere sessuale.
  5. Gel lubrificanti
    Esistono diversi gel all’acido ialuronico, alla vitamina E e all’acqua, che possono aiutarti con la lubrificazione, eliminando il dolore durante i rapporti. Ricordati però che il lubrificante è una soluzione che ti aiuta nel momento del rapporto, l’attenzione alle tue abitudini – invece – migliora la qualità della tua vita.

Daniele Tarozzi

POST CORRELATI

Esercizi yoga in menopausa: quali sono e i benefici

Esercizi yoga in menopausa: quali sono e i benefici

Esercizi yoga in menopausa: quali sono e i beneficiLo yoga può essere un ottimo rimedio allo stress e all’ansia durante la menopausa. Ecco quali benefici porta e le 7 posizioni consigliate per la menopausa! Lo yoga in menopausa I 7 esercizi utili per il corpo e per...

leggi tutto
[Voti: 0   Media: 0/5]

Pin It on Pinterest